Campionati Provinciali

In passato l’accesso ai campionati regionali di specialità era filtrato tramite campionati locali. Con l’abolizione da parte del Coni dei comitati provinciali, la nostra Federazione ha ovviamente dovuto provvedere alla cancellazione delle gare provinciali, sostituendole con gare regionali a più fasi, con due conseguenze su tutte:

la prima, una perdita di presenza della federazione a livello locale che ha prodotto lo spopolamento di alcuni centri dove si era azzerata l’attività federale;

la seconda, non meno trascurabile, un aumento delle spese per gli atleti costretti a trasferte con spostamenti interregionali.


In alcune regioni tutto ciò ha portato l’allontanamento dall’attività federale di diverse ASD che risiedevano in province i cui centri non erano omologabili per numero di piste per le gare regionali.

Sei favorevole al ripristino delle qualificazioni locali (di centro o provinciali) per accedere ai campionati regionali di specialità?
  • Post category:Sondaggi